Rsmen2

tende al metraggio, tessuti al metro

INFO FLASH
Come Arredare Casa con le Tende ?  [ 3 segreti ] che nessuno ti ha mai svelato!


I 3 segreti [ infallibili! ] per iniziare da subito senza sprecare
Tempo e Denaro ad arredare casa e fare la differenza!


In questa (breve) guida scoprirai:

· Da quale camera iniziare, per partire alla grande?
· Come riconoscere il colore adatto per le tue tende?
· Come arredare la camera, senza stonare con lo stile?

Ecco qui una guida pratica per arredare la tua casa,
piccola o grande che sia (anche senza esperienza);


Tende per camera da letto, tende soggiorno, tende cameretta o tende cucina?

Hai presente quando qualcuno di nostra conoscenza si rivolge all’esperto per arredare casa?

E te lo dico, non c’è scampo

La Vuoi arredare la tua casa con stile?

Devi cercarti un esperto qualificato e spendere una cifra!

Ti spiego che è tutta una trappola.

Chi ci casca, non riesce mai a ottenere i risultati sperati.

Stai per conoscere i 3 grandi segreti, che ti aiutano da subito ad ottenere i risultati desiderati o almeno avrai più chiara l’idea di come arredare la tua casa con le tende. Posso dirti, prima di iniziare a conoscere i 3 segreti, che in vent’anni di esperienza nel settore dei tessuti e tendaggi, ci ha portato a pensare che coinvolgere i nostri clienti ad immaginarsi le tende nella propria casa utilizzando i 3 segreti, che ti guidano come un esperto ad avere prospettive nuove per arredare al meglio,  il risultato è stato sorprendente.
Puoi constatarlo qui, dalle recensioni ricevute sulla nostra pagina facebook che indicano una piena fiducia e soddisfazione su tutti i nostri consigli e speriamo che i 3 segreti che ora conoscerai, avranno lo stesso effetto anche nella tua casa.

Per questo motivo abbiamo deciso di dedicare questo articolo a tutti coloro che non hanno tanto tempo
o non sanno a chi rivolgersi per un consiglio affidabile, soprattutto in linea alla propria idea.

Adesso concentriamoci a conoscere i 3 segreti che ti aiuteranno da subito come arredare la tua casa,
senza sprecare tempo e denaro.


Iniziamo! Sei pronta/o?

E’ bene dire che per quanto riguarda il fatto di arredare la nostra casa, molto spesso non si sa da dove iniziare, quando hai deciso di cambiare look e colore alle pareti o soprattutto quando hai comprato casa e vai a viverci per la prima volta, bisogna ammetterlo se non hai chi ti consiglia al meglio si rischia di cadere in confusione, ma noi della Esselle Tessuti vogliamo evitare di creare confusione e quindi iniziamo da subito a fare chiarezza.

Da dove iniziare: Il cuore della casa.

Quando si inizia ad arredare la casa consigliamo a tutti i nostri clienti di iniziare dall’ambiente più frequentato, e come noto, l’ambiente più frequentato è la cucina/soggiorno o come si usa dire oggi, un termine coniato dall’inglese “ Open Space ” cioè spazio aperto tra cucina e soggiorno.

Teniamo bene in mente che la cucina/soggiorno è il luogo per eccellenza più familiare, dove ospitiamo amici, colleghi di lavoro e parenti per trascorrere insieme delle cene, pranzi domenicali o in quei pomeriggi piovosi autunnali, accompagnati da una tazza di cioccolata calda o da un buon caffè insieme alle persone care, ricordandoci che la stagione invernale ormai è alle porte.

Adesso è chiaro L’Open Space cioè la cucina/soggiorno è il cuore che tiene viva e armoniosa la nostra casa, un luogo sacro da condividere con le persone che amiamo con cui trascorrere il nostro tempo.
Ecco perché è importante iniziare dalla cucina/soggiorno.

Iniziare dal cuore della casa, cioè dalla cucina/soggiorno, è il modo più veloce per fare chiarezza da subito su ciò che desideriamo, perché aiuta la nostra immaginazione a vedere l’ambiente della cucina/soggiorno come se fosse già arredata.

Questa tecnica di concentrarsi per ogni singolo ambiente alla volta, aiuta a tutti i nostri clienti a capire e valutare insieme a quale modello sono più interessati da inserire nel loro ambiente, ma adesso che sappiamo da dove inziare concentriamoci sull’ Open Space cioè la cucina/soggiorno per conoscere i 3 segreti per arredare ( senza sprecare tempo e denaro ).

Quindi,

Segreto 1:

Come primo passo è importante conoscere i colori delle pareti e lo stile d’arredamento che si ama o che già si ha,
che può variare tra classico, moderno o contemporaneo.

Come detto, conoscere il colore delle pareti è la prima domanda che rivolgiamo a tutti i nostri clienti attratti
dalle fantasie e contagiati dalla qualità dei nostri tendaggi e tessuti.

Spesso, i clienti tendono a sottovalutare le tonalità delle loro pareti, addirittura a qualcuno capita anche di dimenticarlo,
magari sta capitando anche a te che stai leggendo, e sai perché!?

Perché non lo troverai scritto da nessuna parte e di conseguenza non sei a conoscenza della loro importanza, in realtà sono molto importanti e capiremo dopo, perché fin da subito ci indicano l’orientamento della nostra idea, se l’idea è orientata verso tonalità che risaltano o su tonalità che si intonano ai colori dell’ambiente.
In entrambi i casi, dipende ovviamente dai propri gusti.

Ma andiamo avanti, senza distrarci.

Segreto 2:

Quindi come secondo passo, dopo che conosciamo il colore delle pareti immaginiamo che decidi di arredare la cucina/soggiorno con tonalità di tessuto che si intonano al colore delle pareti, valorizzando il colore e lo stile dei mobili.

Di solito per chi sceglie tono su tono preferisce che i colori delle tende non risaltino troppo e che siano soprattutto per arredare con un effetto neutro e sobrio, quasi a non notarsi, e rendere protagonista e risaltare lo stile dei mobili.
In questo caso la tenda assume un ruolo ben preciso diventando la cornice dell’ambiente, perché l’idea è di far risaltare
ciò che c’è all’interno dell’ambiente da arredare, come in un quadro d’autore.


Mentre, per chi ama far risaltare il colore del tessuto sulle pareti, spesso è alla ricerca di una tenda che sia
protagonista dell’ambiente, valorizzandone tutto il contesto.

Immagina un’ armonia di colori e sfumature che rendono l’ambiente accogliente, luminoso e brioso.

Segreto 3:

Come terzo passo, non dimentichiamo che con il tessuto che hai scelto è possibile coordinare il tessuto della tenda con tovaglie, runner per tavoli, cuscini per sedie o per allestire gli eventuali divani e/o pouf.
Consigliamo di aggiungere dei cuscini arredo di diverse forme, come ad esempio quelli rettangolari per poggiareni e sedersi più comodi sul divano o dei cuscini quadri dove rilassarci per un lettura di compagnia o per un breve e genuino riposo pomeridiano.

Insomma, utilizzare il tessuto per completare e coordinare il tuo ambiente è qualcosa di sfizioso,
come la ciliegina sulla torta, ciliegina rossa su fondo bianco, ecco come devi immaginare l’effetto finale!


Questi sono i 3 segreti fondamentali e semplici da mettere subito in pratica, ma adesso facciamo qualche esempio
che può essere adatto alla tua esigenza o prenderne qualche spunto per arredare al meglio la tua casa.


Immaginiamo che:

Se l’ambiente è classico o contemporaneo, immagina le pareti color beige (Segreto 1) e abbiniamo tono su tono(Segreto 2) delle cadute in morbido Cotone raffinato sulle tonalità del beige, sabbia e bianco e come telo di fondo, un bel tessuto color bianco seta tipo lino, con richiami di fiori, cuori o pois in tinta su tinta o che richiamano le tonalità delle cadute.
Non dimenticare che per completare il nostro ambiente rimane il (Segreto 3);
Con il tessuto in cotone che hai scelto è possibile bordare la tenda e coordinare tovaglie e cuscini per sedie o cuscini da sistemare sopra i divani e/o pouf.

Come hai immaginato in questo contesto, la tenda assume un ruolo fondamentale e decisivo per incorniciare
e rendere accogliente lo stile dei mobili presenti nell’ambiente. 

Se ami questo stile ti consigliamo lo stile Shabby chic, lo stile più in voga del momento.
Che puoi approfondire sul nostro blog dove trovi l’articolo sullo stile Shabby chic, cos’è, dove nasce e come adattarlo. 

Chiaro!? I 3 segreti da mettere in pratica?

Perfetto! Andiamo avanti.

Adesso immagina di arredare un ambiente cucina in stile moderno, ma questa volta il colore delle 3 pareti è bianco ed una parete che contrasta è di color grigio argento mentre il mobile sulla parete di contrasto richiama i colori del grigio e bianco o se preferiamo il tortora e beige. In questo caso, le pareti essendo bianche diventano il colore principale della nostra cucina/soggiorno, ed il colore meno frequente sarebbe il colore che vediamo sui mobili e sulla parete di contrasto
e può essere di colore grigio argento o tortora.

In questo caso il nostro consiglio, è di intervenire inserendo nell’ambiente il colore meno frequente.

Vediamo perché :

la cucina che hai immaginato ha le pareti di colore bianco, dove si trovano le nostre porte finestre in cui mettere le tende di un bel tessuto di colore grigio argento che risaltano sulle pareti bianche;
(Per conoscere i tessuti citati clicca su  Devore’ o Fasce)

Noterai con i tuoi occhi e con stupore, come la tenda diventa protagonista, perché abbiamo dato valore
al colore meno frequente donando stile ed eleganza.

Guarderai l’ambiente con meraviglia, come il colore meno frequente risalta nell’ambiente cucina/soggiorno.

Viceversa se vuoi abbinare il colore della tenda in tinta alla parete, come il bianco, grigio o il beige, in questo caso la tenda assume un ruolo come in una cornice, ma fondamentale per rendere completo e sobrio lo stile del vostro ambiente,
insomma una cornice che delinea i confini dell’opera, risaltando lo stile lineare dei mobili, come in un quadro d’autore.


Bene, chiarito il concetto dei contrasti di colore e delle tinte unite e soprattutto avendo chiara l’idea da dove iniziare,
possiamo concentrarci a proseguire per arredare le camere rimanenti.


Nota Bene:
“ Se non hai chiara l’idea del colore da intonare o da far risaltare per le tende da scegliere per il tuo Open Space, ti consigliamo di non pensare alle altre camere, rischieresti di entrare in confusione e come abbiamo già anticipato all’inizio di questo capitolo noi della Esselle Tessuti, vogliamo evitare che ciò accada.

Quindi prenditi qualche giorno di tempo, ti aiuta a riflettere per poi poter ricominciare dalla cucina.

Per esperienza possiamo dirti che più ne vedi, più ti confondi e nel nostro sito o nel nostro *showroom, rischi di confonderti
tra le migliaia di tessuti e tendaggi che trovi.

Quindi se non hai bene in mente i tre metodi di cui abbiamo ampiamente parlato, sarà più faticoso seguire la tua richiesta.

Le possibilità come hai capito sono tante, dipende tutto dalla tua creatività e concentrazione, quindi per evitare di perdersi
tra le nostre proposte, è meglio seguire i nostri consigli per togliere ogni dubbio ”.


*(Ci troviamo a Scordia in Piazza Piersanti Mattarella, 20 in provincia di Catania.
Se vivi in Sicilia e vuoi toccare con mano i tessuti che hai individuato sul sito, allora puoi venirci
a trovare e saremo ben lieti di consigliarti)


Tutto OK!? Proseguiamo!?

Perfetto!

Come dicevamo, immagina adesso che dagli esempi, hai individuato lo stile per la tua cucina/soggiorno
e hai già scelto e aggiunto i metraggi che ti occorrono.

Da adesso, finalmente puoi dedicarti a pensare allo stile delle camere rimanenti,
senza dover più pensare alla cucina/soggiorno.

Perché sarà la prima camera che verrà “ vestita ” e arredata, così ogni volta che rientri a casa o torni da lavoro, ti fermi in cucina, potrai ammirare e goderti l’ambiente arredato, avendo la sensazione che tutta la casa sia già completa.

E puoi dedicarti e concentrarti sulla scelta delle tende per le altre stanze in maniera serena, come la tenda del soggiorno nel caso sia un ambiente a se alla cucina, la tenda del bagno e la tenda per la camera per bambini e/o ragazzi.


RICAPITOLIAMO:

Il procedimento da seguire per le altre camere è come descritto precedentemente, quindi , ricapitoliamo:

-Come primo passo [SEGRETO 1] bisogna conoscere il colore delle pareti e le tonalità del mobile;

-Secondo passo [SEGRETO 2] scegliere se intonare o risaltare il colore dei tessuti sulle pareti; 

-Terzo passo [SEGRETO 3] creare dei coordinati dai tessuti e tendaggi individuati per realizzare cuscini,
tovaglie, copridivani o copriletti che valorizzano e animano il tuo ambiente.

L'ultima camera da arredare, perchè?

Come ultima camera, ma non la meno importante è la tenda per la camera da letto. Già! La tenda della camera da letto sembra la più facile da scegliere ma poi si rivela la più complessa, questo perché la camera da letto è il luogo più intimo e di conseguenza ci si dedica tutta l’attenzione e l’energia rimasta, affinché il coordinato tra tenda, centri, cuscini e copriletti sia impeccabile.

Il procedimento da seguire, sono i tre segreti che già conosci, ma la tenda della camera da letto, può richiedere più impegno e tempo del previsto, perché è quella che si rinnova meno delle altre e la meno visibile ad amici e parenti e si tende(scusate il gioco di parole) a scegliere quasi sempre uno stile che non passi di moda e che soprattutto nel tempo non perda la sua eleganza e il suo valore.
Ricordiamo che parliamo pur sempre della tenda della camera da letto e per una coppia che sogna il proprio nido d’amore è fondamentale non creare confusione, nell’ambiente più intimo e romantico della casa.

Per evitare di confonderti, puoi prendere ispirazioni dai modelli realizzati con cura per i nostri clienti su questo link e affidarti ai nostri consigli che puoi leggere sul nostro blog .

Puoi visualizzare le diverse tipologie di tessuti e tendaggi presenti nel sito, approfondire con più sicurezza, seguendo i 3 segreti e scegliere i tessuti e tendaggi che potrebbero interessarti accedendo a questi link :  

· TENDE CUCINA

· TENDE SOGGIORNO

· TENDE CAMERETTA

· TENDE CAMERA DA LETTO  

Sappiamo con certezza che avendo utilizzato questi tre segreti, con tutti i nostri clienti il risultato è garantito!
In questo modo, non solo puoi ammirare la tua casa, ma potranno viverla in maniera funzionale alle proprie esigenze quotidiane.

Noi della Esselle Tessuti abbiamo a cuore tutti i nostri clienti per servirli e consigliarli al meglio:
Arreda & Ammira la tua casa con i nostri tessuti e Vivila con le persone a te care.

Giunti fin qui, ci auguriamo di non averti annoiata/o e che i nostri consigli siano stati apprezzati e soprattutto
che ti vengano utili quando devi arredare la tua camera o il tuo appartamento.

Prima di salutarci, ti ricordiamo di farti una domanda strategica quando dovrai arredare la tua casa,
in questo modo ti verranno subito in mente i tre segreti fondamentali che adesso conosci.

La domanda da porsi prima di iniziare per arredare il proprio ambiente è:

Preferisco far risaltare o intonare i colori delle tende con il mio stile ?

Con questa domanda strategica, noi della Esselle Tessuti ti Auguriamo
un Buon Acquisto e una serena e proficua navigazione tra le nostre proposte.


Arrivederci e Grazie

A NOI L’ ESPERIENZA A VOI LA CONVENIENZA!!!
Esselle Tessuti • Sede legale: Piazza Pier Santi Mattarella, 20 - 95048 Scordia (Catania) • Tel. +39 095650050 / Mob. : +39 3200837376 • info@esselletessuti.it  • Partita IVA/VAT 03839140872